Una produzione

     
 

 
 

Supported by

       

Cast & Credits

con

SIMONE BORRELLI Rodrigo

ASTRID MELONI Glenda

VALENTINA PRINCIPI Sofia

e con la piccola LOUBNA BENRACHID nel ruolo di Eddy

Prodotto da PROMUOVI di DARIA CIMINO Produzione esecutiva ZEN.MOVIE

Soggetto e sceneggiatura SIMONE BORRELLI

aiuto regia ROBERTO URBANI   direttore di produzione CLAUDIO BORRELLI

segretaria di edizione MARIA ROSA STRANO

truccatore FX ILARIA MINICUCI

truccatori SONIA CIMINO parrucco LICIA PROVARONI

costumi NAELE LATELLA TANIA MAMMI LARYSA SOROKINA

scenografia CATERINA COZZA FABIO VALLELONGA NOEMI MAESANO

fonico di presa diretta ANTONIO CASELLA   mix audio GIANFRANCO MARONGIU

 color correction NAZZARENO NERI   post produzione LASER FILM

Musiche e colonna sonora SIMONE BORRELLI

montaggio ROSA SANTORO

Direttore della fotografia DARIO DI MELLA

Distribuzione COMPAGNIA DELLO IONIO

regia SIMONE BORRELLI

SINOSSI

Rodrigo e' un giovane medico italiano che parte come volontario in un ospedale da campo in Siria, chiamato a supporto dell'emergenza mediorientale che conta un elevato numero di innocenti, vittime delle violenze della guerra.
Sofia, la sua ragazza, sul piede di partenza gli comunica di aspettare da lui un figlio, tentando di convincerlo a restare.
Davanti a un bivio tra la vita privata e quella professionale, tra il diventare padre per la prima volta e il suo delicato ruolo di responsabilita' nella missione umanitaria in Siria, la determinazione di Rodrigo nel portare avanti, nonostante tutto, il suo importante quanto necessario impegno di medico d'emergenza, fa nascere tra i due un'accesa discussione che porta Sofia ad accettare a malincuore la decisione di Rodrigo a partire. Ma una volta giunto all'ospedale da campo siriano (al confine con la Turchia), Rodrigo si rende immediatamente conto del difficile posto in cui e' capitato.
Vive giornate da spettatore di scene atroci, ritrovandosi a salvare soprattutto bambini che giungono quasi ininterrottamente in condizioni critiche.
Nello scoprire una popolazione dai bambini ciechi, ovvero bimbi deturpati della vista tramite mine antiuomo, Rodrigo si scontra di persona con la leggenda dei "pappagalli verdi", piccole mine giocattolo a forma di pappagallo sparse per tutto il territorio da cui i bambini vengono attratti per poi rimanerne vittima.
Un giorno Rodrigo, stremato dall'orrore e dalla violenza a cui si ritrova a dover assistere inerme, perde il controllo della situazione e compie un gesto istintivo che va contro i codici del regime siriano.
Da quel momento, qualcosa d'irrimediabile irrompe all'interno della storia, conducendo ciascun personaggio incontro al proprio inesorabile destino.
 

 

 

 

 

Onorificenze
La pellicola e' stata proiettata in anteprima esclusiva e mondiale per i 47 capi di Stato e le relative delegazioni dei Paesi membri presso il palazzo del Consiglio d'Europa di Strasburgo il 15 ottobre 2014, ricevendo il riconoscimento di Film Ufficiale dei diritti Umani 2015 per il Consiglio d'Europa. Unitamente, con un comunicato ufficiale (UCE FF 887/2014) del segretariato di Stato della Repubblica Italiana, il premier Matteo Renzi e la Presidenza del Consiglio dei Ministri decidono di concedere a Simone Borrelli e a Eddy il proprio sostegno, riconoscendolo come film italiano di alto rilievo sociale, culturale e artistico in ambito Internazionale. Grazie al sostegno dell'Alma Mater Studiorum di Bologna, il film e' stato tradotto e sottotitolato in oltre 10 lingue.

Partner Istituzionali
Grazie al proprio rilievo culturale e sociale, il film oltre a essere promosso dal MIUR (Ministero dell'Istruzione, Universita' e Ricerca) e' stato sostenuto da partner e ONG mondiali come Unicef, Medici senza frontiere, Croce Rossa e Amnesty International.

Distribuzione
Dopo essere stato presentato in anteprima Mondiale il 15 ottobre 2014 a Strasburgo, la pellicola, in qualita' di Film Ufficiale dei Diritti Umani 2015 per il Consiglio d'Europa, sara' distribuita nei 47 paesi europei che aderiscono alla rete del Consiglio d'Europa: Albania, Andorra, Armenia, Austria, Azerbaigian, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Ex-Repubblica della Jugoslavia, Repubblica di Macedonia, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Moldavia, Monaco, Montenegro, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Federazione Russa, San Marino, Serbia, Slovenia, Spagna, Svizzera, Ucraina, Ungheria.

Produzione
Pur essendo ambientato in Siria, nella valle dell'Eufrate, il film e' stato interamente girato nel territorio della Provincia di Reggio Calabria, nella regione montuosa nei pressi di Saline. Eddy e' il primo progetto cinematografico a livello internazionale, in cui un unico artista, Simone Borrelli, ricopre da solo contemporaneamente come i ruoli di regista, sceneggiatore, protagonista, compositore, arrangiatore e musicista delle musiche originali nonche' autore e interprete della canzone colonna sonora, Niente di diverso.

 

 

 

 

Tour

Eddy e' attualmente in giro per il mondo. Resta sempre aggiornato con gli ultimi appuntamenti e dove assistere alle proiezioni!

DATA LUOGO EVENTO PERFORMANCE
10-07-2015 NAPOLI World Social

 Film Festival

Proiezione
21-09-2015 ALBANIA
Tirana

Istituto Italiano di Cultura

International Human Rights

 Film Festival

Proiezione + LIVE
24-09-2015 USA
Los Angeles
Starring Europe

 Film Festival

Proiezione + LIVE
27-09-2015 USA
 
UCLA Proiezione + LIVE
29-09-2015 USA
 
UCLA Proiezione + LIVE
30-09-2015 USA
 
UCLA Proiezione + LIVE
2 e 3-12-2015 ITA
 
Crotone Proiezione + LIVE
Date in continuo aggiornamento... continuate a seguirci!


 

GALLERY

 

Media & Press

 

Servizi TV

Tg 2 Storie

Tg 3 Emilia-Romagna

Radio24 - Sole24ore

Tg 3 Emilia-Romagna

TV2000 - Vaticano

Buongiorno Regione - RAI 3

   

 

Stampa

Eddy di Simone Borrelli rappresenta l'Italia al Consiglio d'Europa RB Casting

Vi racconto il mio Eddy, film per i diritti umani scelto dall'Europa Vanity Fair

"Eddy" film ufficiale dei Diritti Umani per il Consiglio d'Europa CinemaItaliano.it

"Eddy" riceve il sostegno da Renzi e diventa Film dei diritti Umani RB Casting

Il film "EDDY" di Simone Borrelli riceve il sostegno ufficiale del Premier Renzi e del Consiglio dei Ministri Ministero per le Politiche Giovanili

Anche il Miur e Medici Senza Frontiere per "Eddy", il film di Simone Borrelli sui diritti umani StrettoWeb

Il film EDDY di Simone Borrelli diventa Film Ufficiale dei Diritti Umani per il Consiglio d'Europa Close-up

Anche AMNESTY INTERNATIONAL sceglie Eddy, il film di Simone Borrelli Cinema Italiano

EDDY - a movie about soldiers' children for the promotion of Human Rights Council of Europe

Reggio, la provincia location per il film sui diritti umani Eddy Strill

 Eddy, il film di Simone Borrelli, rappresenta l'Italia al Consiglio d'Europa CrotoneInforma

Simone Borrelli's film Eddy is spreading awareness about the Syrian crisis L'Italo-Americano, Los Angeles

SCARICA LA RASSEGNA STAMPA (formato .zip)

 

 

 

Spotlights

 

 

World Social Film Festival

Luglio 2015 - Vico Equense,     Napoli

 

Starring Europe Festival

Settembre 2015 - Hollywood,    Stati Uniti
 

International Human Rights Film Festival

Settembre 2015 - Tirana, Albania
 

Starring Europe Festival

Settembre 2015 - Hollywood,    Stati Uniti